Servizi

Onoranze Funebri


In caso di decesso, è possibile rivolgersi con fiducia alla nostra agenzia di pompe funebri, che sarà in grado di sostenervi sin dal primo contatto: i nostri operatori si occuperanno delle pratiche amministrative riguardanti il decesso, sopraggiunto presso un’abitazione privata, un luogo pubblico oppure una struttura sanitaria, nonché dell’organizzazione del funerale.

Un servizio completo dal funerale alla gestione delle pratiche funerarie

Cremazioni


Siamo in grado di farci carico del disbrigo pratiche di cremazione salme e dell’organizzazione dell’intera cerimonia funebre, dalla vestizione della salma alla veglia durante le operazioni di cremazione, fino all’eventuale accompagnamento nel luogo deputato alla dispersione delle ceneri e alla consegna dell'urna.

Prima condizione per la fattibilità di questa cerimonia funebre è infatti la manifesta volontà espressa dal defunto in vita, tramite diverse opzioni: l’intenzione espressa ai propri congiunti il testamento olografo l’iscrizione a un’associazione

Disbrigo pratiche funerarie


Ci occupiamo dell’organizzazione di funerali e del disbrigo di pratiche funerarie.
In caso di decesso presso un’abitazione privata, un luogo pubblico o una struttura sanitaria, è possibile rivolgersi alla nostra agenzia, disponibile tutto l’anno e con reperibilità 24 ore, per l’adempimento di tutti gli obblighi inerenti la scomparsa di un proprio congiunto.

Trasporto salme


Tra i servizi proposti è presente il recupero e trasporto della salma in Italia e all’estero.
La nostra agenzia di pompe funebri definisce infatti con il cliente sia le tempistiche sia i mezzi da utilizzare per il corteo funebre. I nostri autisti garantiscono la massima puntualità nell’effettuare il percorso e sono a disposizione del cliente per eventuali richieste durante lo svolgimento della cerimonia funebre.

Cosa fare in caso di decesso


In caso di decesso in casa si deve chiamare il medico curante o la guardia medica che constata il decesso e compila un certificato su apposito modulo. In caso di decesso in ospedale, l'amministrazione ospedaliera provvede alla fornitura delle relative certificazioni. In caso di morte violenta o in luoghi pubblici, bisogna avvertire l'Autorità giudiziaria che si occuperà della rimozione della salma. In questo caso la salma viene trasportata all'Obitorio Comunale, per gli accertamenti previsti dalla Legge o per il riconoscimento. Prima di racchiudere le salme nella cassa o di sottoporle a qualsiasi trattamento devono passare 24 ore per accertarsi che non si manifestino segni di vita.

Per saperne di più

La necessità di vivere il lutto in chiave floriterapica